skip to Main Content

Credits: G-Shock Casio

 

Short Master | Installazione Interattiva | Ecosistema Virtuale Generativo by Video Sound Art

Lo short master in collaborazione con Video Sound Art (Docente: Matteo Riva) è finalizzato alla realizzazione di un’installazione interattiva collaborativa, partendo dalla creazione e analisi di un concept attraverso tutte le fasi di progettazione necessarie.

Una fase introduttiva sarà destinata a presentare un quadro attuale degli strumenti e dei linguaggi utilizzati nell’arte digitale generativa e interattiva, in particolare modo gli strumenti software open-source o freeware, disponibili attualmente, e una panoramica delle possibilità hardware per interfacciarsi con la realtà fisica e creare interfacce naturali (NUI).

Obiettivo principale del corso è raggiungere una buona conoscenza di uno o più ambienti di sviluppo (Processing, openFramewroks, Unity, ecc) per ottenere una sufficiente autonomia di progettazione. L’apprendimento dell’ambiente e del linguaggio di sviluppo avverrà attraverso l’applicazione pratica di strutture algoritmiche per la grafica generativa, in modo particolare nella simulazione di ambienti naturali interattivi, data-driven e stocastici. Saranno forniti gli strumenti e le competenze per la realizzazione di grafica generativa e verranno presentate le tecniche di interazione con il mondo fisico e l’acquisizione di dati remoti in tempo reale, arrivando alla realizzazione collaborativa di un’installazione interattiva sensoriale.

BLOCCO A – INTRO

  1. Presentazione del workshop, introduzione al tema generale e indagine sulle competenze pregresse degli allievi
  2. Stato dell’arte degli strumenti software e hardware più diffusi
  3. Processing: IDE e struttura di uno sketch, fondamenti di programmazione

BLOCCO B – SOFTWARE

Il codice è uno strumento e non l’obiettivo

  1. Disegno ricorsivo, algoritmi di random generation e noise pattern; generazione di grafica deterministica e stocastica; introduzione al 3D rendering con processing; sintesi audio e video filtering; videomapping e warping.

BLOCCO C – HARDWARE

  1. Arduino-like devices, analog e digital signal acquisition e generation; teoria eapplicazioni pratiche con sensori e attuatori
  2. Interfacciare Processing con periferiche hardware, data-acquisition, filtering, decimazione, noise-reduction
  3. Computer vision, blob finding e tracking, filtering e data-analysis

BLOCCO D – PROGETTO CONCLUSIVO

  1. Progetto condiviso e analisi tecnica dell’installazione collaborativa
  2. Realizzazione ed evoluzione in corso d’opera, test della user experience
  3. Allestimento finale e produzione documentazione

18 SETTEMBRE

Frequenza: Martedì - Giovedì

Orario:  18:00 - 21:00

Durata: 3 Mesi

Totale ore formative: 100
[ lezioni frontali,  laboratori e workshops con professionisti del settore ]

Costo: € 2700
[ iscrizione e IVA inclusa ]

Totale ore formative: 100 tra lezioni frontali, laboratorio e Workshops con professionisti del settore.

Il Corso è a numero chiuso.

Il Corso e adatto anche a chi, pur senza una preparazione specifica, desidera apprendere in breve tempo una preparazione professionale.

Lo studente sosterrà esami finali per ottenere l’attestato professionale con la valutazione finale conseguita dal partecipante.

Realizzerà un proprio portfolio professionale.

Incontro personalizzato con un coach per lo sviluppo e le opportunità professionali.

Back To Top