skip to Main Content
0245493111 info@istitutonumen.it

Le narrazioni fatte per immagini (visual storytelling) sono ormai un tassello fondamentale nella strategia di ogni professionista: non si può più non raccontare un progetto senza una storia e per differenziarsi non lo si può più fare più solo con le semplici immagini.

I rendering, per quanto realistici, a volte non sono sufficienti per controllare o per comunicare appieno le superfici e gli spazi. Il digitale, le nuove strategie di comunicazione e le innovazioni tecnologiche offrono strumenti innovativi per arrivare al pubblico e sperimentare forme alternative di diffusione e/o tutela dell’architettura, come il digital storytelling, ovvero una narrazione realizzata con strumenti digitali in modo da ottenere un racconto costituito da molteplici elementi di vario formato (video, audio, immagini, testi, mappe, ecc.) per coinvolgere il pubblico ad un livello più profondo con l’obiettivo di garantirgli un’esperienza immersiva costituita da immedesimazione ed empatia.

La realtà virtuale immersiva per l’architettura e interior design, consente di vivere un progetto, prima che venga costruito: camminarci all’interno, considerare gli ingombri, i dettagli, i materiali. Sia il cliente che il progettista hanno la possibilità di valutare gli spazi in maniera intuitiva e realistica, arrangiando eventuali modifiche in via del tutto definitiva e avendo sotto controllo eventuali errori di progettazione.

Obiettivi | Il corso propone ai partecipanti la possibilità di conoscere e provare praticamente la realizzazione di VR e modelli navigabili con tecnologia 360°: la teoria generale e l’analisi dei software presenti oggi sul mercato, l’editing, la post-produzione e la personalizzazione. Lo short master fornirà allo studente le nozioni relative alle tecnologie di Realtà Aumentata e Realtà Virtuale. Le conoscenze necessarie per lo sviluppo di applicazioni web per dispositivi mobili con sistemi operativi IOS e Android, strategie d’uso e della funzionalità dell’interfaccia sistema-utente. Alla fine del corso lo studente avrà acquisito competenze teoriche e pratiche, utili alla progettazione e alla realizzazione di sistemi di mixed reality, la conoscenza degli strumenti indonei alla progettazione di applicazioni software basate su stereoscopia 3D e realtà Virtuale e Aumentata.

Il corso è destinato ad architetti, ingegneri, geometri, designer ed anche per finalità tecniche o pubblicitarie.

Progetto senza titolo
Progetto senza titolo (1)
2

    Vorresti maggiori informazioni o iscriverti ai corsi? Contattaci!

    Back To Top